Francesco Farolfi

Dipinti, Trompe l’oeil e decorazioni murali
Lavori su commissione


Il mestiere dell’arte

La pittura decorativa l’ho perfezionata, ventenne, nella bottega di decorazioni e di restauro d’arte di mio padre Pierluigi. Da quasi 30 anni dipingere è la mia attività.

Da sempre metto a disposizione la mia creatività e la mia esperienza per elaborare in chiave pittorica ed in modo originale e personalizzato le richieste del cliente.

Ho realizzato così dipinti su intere pareti e su soffitti, con paesaggi, architetture, ritratti di animali e molto altro ancora.
Uso l’arte del Trompe l’oeil ( dal francese:"inganno dell’occhio"), perché ritengo che corrisponda all’essenza stessa della pittura decorativa di interni, cioè far sparire le pareti e/o dissimulare porte ed armadi, grazie soprattutto all'utilizzo illusorio della prospettiva, in funzione del punto di vista dell'osservatore. .(continua)