Dettaglio di dipinto a trompe l'oeil

Dettaglio di un dipinto trompe l’oeil di Francesco Farolfi - Firenze, 2014

Dettaglio di dipinto per soffitto

Dettaglio di un dipinto di Francesco Farolfi su tela da applicare a soffitto - Firenze, 2013

Le "pareti ingannevoli"

Decorazioni murali a trompe l'oeil originali e personalizzate

Le decorazioni classiche

Dipinti ispirati allo stile antico

Sono pittore e restauratore di dipinti da oltre 30 anni.
Eseguo i miei lavori artistici per clienti da tutto il mondo.
I dipinti murali, interamente realizzati a mano, basati su miei progetti originali e personalizzati per ogni cliente, sono una parte importante della mia attività, insieme al restauro e ai quadri su tela.
Francesco Farolfi

Ingannare l’occhio con le architetture illusionistiche

Come testimoniano gli affreschi pompeiani, fino dalle origini la pittura parietale vuole suggerire l’effetto di apertura verso l’esterno, anche grazie all’uso di architetture illusionistiche, dette a trompe l’oeil, dal francese: "inganno dell’occhio", dove la prospettiva tiene conto del punto di vista dello spettatore.

Francesco Farolfi accanto al suo dipinto murale a trompe l'oeil su parete di un bagno, del 1995

Francesco Farolfi accanto al suo dipinto murale appena terminato sulla parete di un bagno. Firenze, 1995

*
Immagini di una parete prima e dopo la realizzazione di un dipinto murale a trompe l'oeil di Francesco Farolfi
Le immagini di una stessa parete prima e dopo la realizzazione del dipinto a trompe l’oeil di Francesco Farolfi. Pisa, 2014
video

LE PARETI INGANNEVOLI
Il video

Potere evocativo del Trompe l’Oeil

Oltre alla capacità di stupire e di coinvolgere lo spettatore con l'inganno visivo, i dipinti murali che imitano la realtà hanno sempre avuto un'importante funzione evocativa, richiamando la presenza ed il ricordo di luoghi, persone o animali cari al committente.
Come nei due dipinti di Francesco Farolfi qui sotto

Dipinto di Francesco Farolfi su pannello in legno applicato su parete, con trompe l'oeil di balaustra e ritratto di cane. Acrilico su legno
Dipinto ad acrilico su pannello di legno, applicato sulla parete di una scala (Firenze 1991)
Dipinto murale di Francesco Farolfi, sulle pareti di una cucina con trompe l'oeil di balaustra e ritratto di gatto
Dipinto a tecnica mista (acrilico ed olio) su pareti di cucina (Firenze 2012)

Entrambi i dipinti di questa sezione, progetti originali dell'artista, hanno al centro il ritratto di un animale domestico appartenuto alle committenti, oltre ad elementi del paesaggio espressamente richiesti.

Trompe L’Oeil di elementi architettonici decorativi

L'inganno visivo (o trompe l’oeil) nella decorazione murale non si usa solo per creare finte aperture verso l'esterno, ma anche per aggiungere elementi architettonici decorativi dall'aspetto tridimensionale e realistico, come finte cornici, rosoni, pilastri o boiserie, che simulano stucchi o elementi in  pietra, marmo o legno
Dettaglio di dipinto a trompe l'oeil su soffitto con trompe l'oeil di rosone in pietra e cornici modanate, realizzato da Francesco Farolfi
Dettaglio di decorazione pittorica su soffitto, con finto rosone e cornici. Francesco e Pierluigi Farolfi. Firenze-Basilica di San Lorenzo. 2016

Non solo Trompe L’Oeil

Un'altra forma di decorazione murale consiste nell'utilizzo di elementi naturali stilizzati e geometrizzati, disposti in maniera armonica con motivi ripetuti e simmetrici, come nel dettaglio qui sotto

Dettaglio di decorazione su soffitto con motivi floreali ispirati allo stile liberty, realizzata da Francesco Farolfi

Dettaglio di decorazione su soffitto ispirata allo stile liberty, per accordarsi all'epoca di costruzione dell'edificio. Francesco Farolfi, Firenze 2019

QUADRI DA CAVALLETTO, RITRATTI E COPIE DALL'ANTICO

Francesco Farolfi esegue su commissione anche dipinti ad olio o ad acrilico su tela, inclusi ritratti di persone ed animali.
Su richiesta ha realizzato anche copie dai grandi maestri del passato.

Copia ad olio su tela del suonatore di liuto di Caravaggio, realizzata da Francesco Farolfi nel 2005
Francesco Farolfi - Copia ad olio su tela del "Suonatore di liuto" del Caravaggio - 2005

GALLERIA DI IMMAGINI

Per richiedere informazioni e preventivi vai alla pagina dei    CONTATTI

Farolfi Arte di Francesco Farolfi
Sede legale: Viale del Poggio Imperiale, 60 50125 FIRENZE
Studio: via Libero Andreotti, 61
50142 - FIRENZE
+39 329 6427545
info@atelierfarolfi.com
P.Iva:04308980483